Mec Educational

L'associazione MeC Educational è una realtà giovane, la sua data di nascita è infatti giugno 2008. Nasce da una costola della MeC srl, ed è un contesto formato prevalentemente da giovani laureati/laureandi supportati da professionisti, con l'intento di dar vita ad interventi di recupero e/o potenziamento della socializzazione e di sensibilizzazione alle tematiche sociali.

LA NOSTRA MISSION

La nostra mission è quella di migliorare la qualità della vita e di creare le condizioni per la sperimentazione e il raggiungimento del ben-essere da parte di chi, a vario titolo, vive l'esperienza scolastica: docenti, famiglie, ma soprattutto alunni del territorio in cui operiamo. Per fare questo utilizziamo tutte le metodologie riconosciute dalla psicologia e dalla pedagogia, sia individuali che gruppali, privilegiando il sistema preventivo.

IL NOSTRO OBIETTIVO

Il nostro obiettivo è quindi quello di affrontare qualsiasi tema che abbia valori educativi: dalla raccolta differenziata alla difesa dell'ambiente, dall'educazione civica al rispetto per il prossimo, rivolgendoci a bambini e ragazzi ma anche a genitori e insegnanti.

Il nostro approccio è teso allo sviluppo interiore ed emotivo in equilibrio con quello cognitivo e razionale. L'obiettivo non è solo raggiungere "risultati", ma soprattutto attivare un processo di crescita e di armonizzazione dell'essere umano nella sua totalità, educare le persone coinvolte ad una positiva consapevolezza di sè, valorizzando le risorse personali presenti in ognuno.
Questo approccio nasce dalla convinzione che ogni essere umano ha il diritto di avere tempi e spazi per esprimere la propria creatività e che in questa manifestazione il soggetto possa trovare stimoli positivi per la sua crescita. Nel processo educativo dare tempo e spazio alla persona significa saper ascoltare in modo empatico, ovvero accogliere l'altro a partire dalla sua realtà e, da essa, iniziare la costruzione di un ponte relazionale fatto di dolcezza, forza e humor.
Crediamo inoltre che nessun educatore, genitori compresi, sia in grado di operare in solitudine. Occorre mettersi in relazione all'interno di una rete progettuale al cui centro è posto il bambino, l'adolescente, il giovane, affinché la rete funga da isolante dalle proprie realtà soggettive.

Riteniamo che il nostro punto di forza risieda nella nostra carta d'identit√†, nella societ√† odierna infatti √® necessaria la presenza di interlocutori giovani all'interno delle scuole al fine di consentire una maggiore identificazione, fondamentale √® per noi che i ragazzi riescano a riconoscerci come possessori di competenze ma anche come figure di mediazione tra il loro mondo e quello pi√Ļ adulto.

LE METODOLOGIE DIDATTICHE

Tra le metodologie didattiche privilegiamo modalità interattive che consentono ai partecipanti di utilizzare risorse e conoscenze personali legate a temi complessi come la sessualità e il rapporto generazionale: focus-group, materiali audiovisivi, giochi simbolici.

I NOSTRI SUCCESSI AD OGGI

La MeC Educational, nel suo primo anno di vita, ha proposto i suoi progetti, elaborati e realizzati da esperti psicologi ed educatori, su oltre 1000 alunni appartenenti alle circoscrizioni 4 e 5 del comune di Torino.

Nel secondo anno i numeri sono letteralmente triplicati: circa 3000 bambini e adolescenti appartenenti alle circoscrizioni precedenti con laaggiunta degli alunni delle scuole del comune di Venaria Reale hanno sperimentato "vecchi" e nuovi progetti che tuttora evolvono e crescono in numero, idee e professionalità.
Il numero di alunni coinvolti e soddisfatti è in crescita, speriamo costante.